F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.

www.guglionesi.com ● ANNO 20°

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (Vincenzo Di Sabato)

 




Condividi l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB


Pubblicato in data 22/10/2016 ● Articolo consultato 1352 volte ● Archivio 10049 FPW

Guglionesi
...dritto al sodo


Enrico Di Felice ● FUORI PORTA WEB © 2000

……………A pensar male si potrebbe dire che se non gli interessi quantomeno le “colpe” sarebbero talmente bipartisan da rendere forse alquanto inopportuna una qualsivoglia presa di posizione in merito. Infatti chi oggi timidamente prova a postare sibillini messaggi, su profili facebook di apparente imparzialità, è stato autore, insieme a chi oggi in consiglio siede in opposizione, della nascita della discarica sul nostro territorio e dell’affidamento della gestione della stessa a privati (senza neanche provare vie alternative)…………….

Caro direttore, ti rubo due minuti per rispondere a certe affermazioni che se lasciate correre potrebbero essere scambiate per cose non dico vere ma quantomeno “serie”.

Non ho intenzione di dilungarmi, per cui vado dritto al sodo.

Io sono uno degli AUTORI della creazione della discarica nel 1999, un atto voluto e fortemente ponderato, che nel corso degli anni ha portato nelle casse del comune milioni di euro e un pizzico di occupazione autoctona…….quindi il saccente eloquio del dire tutto per non dire nulla è solo una inutile elucubrazione mentale, un pleonastico esercizio del parlare tanto giusto per dire qualcosa.
Io sono uno degli AUTORI che prese un buco pieno di monnezza e lavorando sodo riuscì a trasformarlo in una risorsa per il paese.
Lo feci convinto e lo rifarei non una ma un milione di volte!!!
Non esistono colpe o quanto si voglia sottilmente far passare, viceversa c’è la forte consapevolezza di chi 17 anni fa si impegnò su situazioni innovative che hanno garantito ENTRATE CONCRETE al comune lì dove prima esistevano solo DEBITI e CRITICITA’.

Sul discorso del privatizzare……..trovo inutile, stantia, fuorviante e oserei dire stupida la forzata sottolineatura del provare a percorrere “altre strade”……….con una normativa all’epoca in violenta evoluzione, un solo operaio, una buca già riempita e nemmeno una lira disponibile non è che si potesse pensare di andare alla guerra armati di freccette, ciò nonostante qualcosina mi sembra si sia riuscito a fare, leggetevi i bilanci vi farebbe bene.

Quanto ai post “sibillini” di facebook, essendo stato l’unico a scrivere ultimamente qualcosa riguardo alla discarica, ritengo di essere io “il timido autore impregnato di apparente imparzialità” ragion per cui ho contezza di dirvi alcune cose.

Ebbene, sinceramente vi assicuro che la timidezza non mi appartiene e tantomeno su sì fatti argomenti, così come l’imparzialità non avendo congetture elettoralistiche all’orizzonte non mi servono contesti da utilizzare per fini propagandistici, ho letto degli atti pubblici e mi sono posto una domanda come faccio da sempre su tutto ciò ritengo giusto essendo ancora dotato del libero arbitrio a cui non servono patenti di legittimità a cominciare dalla vostra, ho posto una domanda e non ho avuto risposta, l’ho fatto da cittadino padrone dei propri diritti che non deve rendere conto a chi che sia di ciò che fa, i retropensieri politici appartengono a chi medita fulgidi futuri e dentro di se cova “alte ambizioni” personali, ma alla fine per sopravvivere e dire la sua non può fare altro che cercare frasi altrui per esternare.

Cari signori, io sono una persona libera, non sono servo e non ho padroni, sono libero di esprimere un qualsiasi giudizio, parere o dubbio, con me avete sbagliato indirizzo se vi serve l’argomento pre elettorale su cui fare campagna ok??
D'altronde in questo paese al di la degli eclatanti termini anglosassoni che fanno pensare a chissà quale possente organizzazione, ci si conosce tutti, ripeto TUTTI, perciò evitatemi esternazioni retro datate che non servono assolutamente a nulla e magari cominciate a dire al resto del mondo cosa fareste o pensate di fare voi…….concretamente……...ok??
Qui non esiste alcuna colpa bipartisan, qui non c’è nulla in cui ci si può confondere, in passato c’è chi ha amministrato in quanto eletto, quindi forte di un mandato popolare e si è assunto l’onere di fare scelte e chi a suo tempo le ha contestate, nel normalissimo gioco politico delle parti, leggersi quattro mezze delibere e pensare di poter assurgere al ruolo di entità suprema……..beh calma…..fatevi una tisana.
Viviamo in un paesello piccolo piccolo, e fino a prova contraria, non c’è in giro alcun unto del Signore, portatore di verità assolute che possa immaginare o minimamente pensare di avere il dono del giudizio assoluto nelle mani come si vorrebbe far passare, sinceramente in questo posto di tutto si ha bisogno tranne del catone censore di turno, estensore vigoroso di……….

Piuttosto……imparate ad assumervi le vostre responsabilità, abbiate il coraggio di scrivere nomi, cognomi, fatti e circostanze, luoghi, indirizzi, questo stile generalistico del dico tutto e non dico nulla, questo paventare continuamente una nebbia totale dove la sola luce che brilla è la vostra, dove voi siete sempre i buonisti e gli altri i cattivi puzza fortemente di rancido…….il buon Totò direbbe: “ma ci faccia il piacere”!!

Un consiglio: non sempre tra un respiro e l’altro bisogna dare fiato alla voce e prima di farlo sarebbe bene leggere, leggere, leggere, leggere, leggere, documentarsi, documentarsi, documentarsi, altrimenti si corre il rischio di fare brutte figure.

Prima di giudicare fate bene attenzione e contate fino a dieci.

Se volete usare il passato per esprimere giudizi finalizzati a ambizioni future, fatelo pure, siamo in democrazia, tutto è legittimo e nulla superfluo, sinceramente la cosa non mi interessa più di tanto, impegnatevi pure nelle vostre futuristiche idee e mega progetti galattici, impensabili per i comuni mortali, ma se volete riempire il carrozzone col giochino del tutti dentro ad ogni costo, dello sparare sul mucchio, del tanto sono tutti uguali, degli interessi camuffati da colpe……..beh questo non vi è consentito e mai lo sarà vi ripeto che avete sbagliato indirizzo non una ma mille volte.

Cercatevi altri lidi e altre stagioni……….  



Per pubblicare su Fuoriportaweb: fpw@guglionesi.com    




FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com