F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.

www.guglionesi.com ● ANNO 20°

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (Vincenzo Di Sabato)

 




Condividi l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB


Pubblicato in data 13/4/2012 ● Articolo consultato 577 volte ● Archivio 5068 FPW

Campobasso
Sostegno alla mobilitazione nazionale CGIL-CISL-UIL


Michele Petraroia ● FUORI PORTA WEB © 2000

Le confederazioni sindacali manifestano oggi a livello nazionale per chiedere l’avvio di una nuova fase con provvedimenti di contrasto alla povertà, misure concrete in favore dei lavoratori esodati e con l’abbattimento delle imposte più odiose come l’IMU che colpisce gli anziani ricoverati nelle Case di Riposo e esonera le Fondazione Bancarie. Le politiche di austerità accentuano i disagi delle classi medie e spingono verso la non autosufficienza i ceti popolari con progressivi aumenti di casi di esasperazione e gesti estremi. C’è bisogno di cambiare un’impostazione rigorista a tutela dei precari, dei disoccupati, dei lavoratori licenziati rimasti privi di ammortizzatori sociali e di pensionati al minimo che non riescono più a reggere le spese di sussistenza e sono costretti a scegliere tra il mangiare, fare una visita medica o pagare le bollette di telefono, gas, acqua, rifiuti e energia elettrica. Non possono essere i più poveri a caricarsi l’onere di risanare i conti pubblici dello Stato a fronte di una ricchezza esibita, esposta e sfacciata che non viene intaccata in maniera significativa. Servono politiche espansive che rilancino la crescita, i consumi e agevolino la produzione, il lavoro e le fasce popolari meno abbienti a partire dai pensionati al minimo, dai non autosufficienti e dai disoccupati di lunga durata. L’appello di CGIL-CISL-UIL merita di essere raccolto a tutti i livelli istituzionali e spetta anche alla Regione Molise fare il proprio dovere con serietà e coerenza, attivando il Reddito Minimo di Cittadinanza, aiutando i lavoratori espulsi dalle aziende, sbloccando le domande di cassa integrazione e mobilità in deroga, finanziando i capitoli di bilancio sulle politiche sociali che agevolino l’assistenza domiciliare agli anziani, ai diversamente abili e alle altre fasce deboli delle popolazione. Con concretezza si possono risparmiare fondi su altri capitoli di spesa e consentire a chi è in difficoltà di sentirsi parte di una comunità solidale che non lo abbandona al proprio destino.  



Per pubblicare su Fuoriportaweb: fpw@guglionesi.com    




FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com