F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com ● ANNO 21°
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)




 
 

 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 620 volte ● Archivio 6218 FPW

 Campobasso 
Quarto anniversario del terremoto a L'Aquila


Paolo Di Laura Frattura
Pubblicato in data 6/4/2013 ● FUORI PORTA WEB © 2000

Oggi come allora torna il dolore che ci ha lasciati senza parole quattro anni fa. Oggi come allora non ci sono parole giuste per riferirsi a un lutto che ha lasciato l’Italia sospesa in una assoluta sofferenza collettiva. Non c’è tempo che possa cancellare o anche solo lenire il ricordo di un terremoto senza consolazione.
Restano impegni e doveri seri, a cominciare dal sostegno morale per le famiglie delle 309 persone, bambini e anziani, donne e uomini, ragazzi, che dal 6 aprile 2009 non ci sono più. In una notte L’Aquila ha perso i suoi rumori, i suoi odori, le sue luci, la sua essenza. Così è andata per tanti piccoli centri del circondario. Storia e arte si sono polverizzate in macerie cui ancora non si riesce a dare una nuova forma di vita. Ed è, questa, una colpa troppo grave, perché nella ricostruzione del capoluogo del nostro vicino Abruzzo c’è la ripresa della vita stessa della città.
Noi molisani lo sappiamo perché una tragedia, ancorché di numeri assai inferiori, l’abbiamo subita e affrontata, forse, non proprio nel migliore dei modi. I numeri, però, sono insignificanti di fronte alla morte e alla cancellazione di ogni forma di vita. Noi molisani sappiamo bene che ogni anno in più che passa senza che i cittadini possano tornare ad abitare le loro case diventa un tempo enorme per sperare in un ritorno alla normalità. Le istituzioni locali, che di sicuro hanno le loro responsabilità, da sole non possono riuscire in una impresa che ha bisogno del contributo di tutti. Lo Stato, che è quella stessa Italia oggi più che mai vicina all’Abruzzo, deve fare la sua parte: non può sottrarre fondi a chi deve provare a rinascere.
La fiducia e la speranza restano nell’abbraccio con cui stringiamo, a nome di tutti i molisani, i familiari delle vittime del terremoto aquilano, con un pensiero di particolare partecipazione per i parenti di Elvio Romano, Danilo Ciolli, Vittorio Tagliente, Michele Iavagnilio, Luana Paglione e Ettore Sferra, le sei vittime che la nostra regione piange ogni giorno da quella terribile notte di quattro anni fa”.

Con questo messaggio il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura, ha voluto testimoniare vicinanza ai familiari delle vittime del sisma dell’Aquila, per il giorno del quarto anniversario di quella devastante tragedia.

Campobasso, lì 5 aprile 2013  

FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

      


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com