Condividi   MOLISE ADRIATICO

23/4/2010
Campobasso
Regione Molise
Politica
543

Solagrital, Fusco Perrella: "Salvaguardare innanzitutto i lavoratori"

Accordo raggiunto fra Solagrital, Regione, Organizzazioni sindacali e Rsu per l'accesso alla Cassa integrazione straordinaria in deroga, nel settore agricolo, a decorrere dal 3 maggio 2010 al 31 dicembre 2010, per centoquindici lavoratori con anzianità maturata di almeno novanta giorni alla data di richiesta del trattamento.
L'incontro si è svolto presso la Sede dell'Assessorato al Lavoro della Regione Molise, su convocazione del competente Assessore regionale, Angiolina Fusco Perrella.
"La Regione Molise ha sempre seguito da vicino i problemi relativi alle maestranze della Solagrital, affinché in primo luogo venissero salvaguardati i lavoratori", ha dichiarato l'Assessore che ha espresso soddisfazione per il raggiungimento dell'accordo, sottolineando l'apporto delle Organizzazioni sindacali e l'impegno profuso dalla Struttura tecnica dell'Assessorato, al fine di tutelare il futuro occupazionale dei lavoratori, in vista di un rilancio del sistema produttivo molisano.
L'Assessore Fusco Perrella ha anche informato i presenti che il Ministero del Lavoro, con D.M. emanato in data 20 aprile 2010, ha approvato la prosecuzione del programma di riorganizzazione aziendale della Solagrital, relativamente al periodo decorrente dal 24 gennaio 2010 al 23 gennaio 2011, autorizzando l'ulteriore corresponsione del trattamento straordinario di integrazione salariale in favore dei novantasei lavoratori della Solagrital, titolari di contratto a tempo indeterminato, per il periodo decorrente dal 24 gennaio 2010 al 23 luglio2010

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE