Condividi   MOLISE ADRIATICO

23/4/2010
Capracotta
Regione Molise
Eventi
589

Word Harmony Run 2010, da Capracotta a Campobasso

"Lo sport è testimonianza di pace, fratellanza, comunione d'intenti. E' un momento particolare per la Regione Molise e siamo orgogliosi di accogliere chi si fa portatore di valori così rilevanti. Non importa il colore, la lingua, siamo una grande famiglia mondiale ed ognuno di noi, individualmente, può fare la differenza. Penso sia questo il significato autentico della fiaccola che passa di mano in mano".
L'ha detto il Presidente del Consiglio regionale, Michele Picciano, che ha accolto, nella serata di ieri, presso la Sala consiliare del Consiglio regionale, la staffetta europea della "Word Harmony Run 2010", che quest'anno è partita da Dublino lo scorso febbraio, percorrerà ventiquattromila chilometri in sette mesi e si concluderà a Mosca.
La "Corsa per l'armonia globale" è nata nel 1987 grazie a Sri Chinmoy, entusiasta sportivo, filosofo, artista e poeta, che ha dedicato la propria vita a promuovere gli ideali dell'armonia e dell'unità nel mondo mediante la cultura e lo sport. Attraversa cento Nazioni, promuove l'amicizia tra i popoli attraverso la diffusione di un sentimento di unità globale, grazie ad un team internazionale di corridori che porta una fiaccola, simbolo di armonia, attraverso il pianeta. I corridori si uniscono lungo il percorso agli abitanti delle comunità locali, con i quali, passandosi di mano in mano la fiaccola, condividono i loro sogni di un mondo migliore.
Nel Molise, i tedofori sono partiti da Capracotta, hanno attraversato le città di Isernia e Bojano, per giungere a Campobasso. A loro è stata consegnata una targa ricordo dal Presidente Picciano, a nome del Consiglio regionale del Molise.

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE