Condividi   MOLISE ADRIATICO

24/4/2010
Agnone
Ministero dei Beni Culturali
Cultura
614

XII "Settimana della Cultura", sognando Venezia: insediamenti istriani e dalmati

All'interno dello storico Palazzo Apollonio, messo a disposizione del Socio Ordinario dell'ADSI-Molise Beniamino Apollonio e famiglia, verranno esposte al pubblico decine di cartoline di Venezia, "viaggiate tra la fine dell'Ottocento e la prima metą del Novecento e collocate entro cornici d'epoca, tratte dalla collezione di Nicoletta Pietravalle, con l'intento di sollecitare il visitatore a sognare appunto Venezia, con le sue celebri architetture, di cui alcuni elementi significativi in pietra, dagli stemmi figurati ai marcapiani rifiniti a treccia alle bifore con piedritto a colonnina, adornano tuttora una serie di palazzi nel cosddetto "borgo veneziano" di Agnone (Isernia). Il riccioluto leone, simbolicamente a guardia di Palazzo Apollonio,rimarca il remoto collegamento di Agnone con l'Istria e l'origine della famiglia da quella antica "terra veneta". L'allestimento includerą la riproduzione, in grande formato, di numerose fotografie artistiche eseguite nel 1991, da Riccardo De Antonis, Roma, per il volume "Ori e argenti di Agnone- da Venezia a Buenos Aires la storia del pił antico artigianato molisano" di Nicoletta Pietravalle, De Luca Editore, Roma 1994.
L'iniziativa rientra nelle manifestazioni organizzate dal Ministero dei Beni Culturali perl "XII Settimana della Cultura".
Per informazioni: www.beniculturali.it

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE