Condividi   MOLISE ADRIATICO

22/3/2011
Campobasso
Regione Molise
Politica
611

Programmi "Start Up" e "Spin Off", 43 i progetti selezionati per oltre 20 milioni di euro

In questi giorni è in corso la procedura per il finanziamento, per un totale di 20 milioni e 320 mila euro, di quarantatre progetti selezionati nell'ambito dei programmi "Start Up" e "Spin Off". Nello specifico, sono venti le idee progettuali per "Start Up", che mira "a supportare attività di autoimpresa proposte da giovani che fondono le proprie idee di business su studi universitari o pregresse esperienze di lavoro in settori a forte contenuto di tecnologia".
Ventitre, invece, le iniziative approvate nell'ambito del programma "Spin Off", che mira "a sostenere idee candidate da soggetti già consolidati, per lo sviluppo delle quali risulta ottimale disporre di strutture organizzative produttive nuove ed autonome".
In particolare, i settori interessati sono: industria della salute; energia e risparmio energetico; abbigliamento e moda; diffusione suono; sicurezza; packaging.
Previsto un impatto occupazionale di 660 lavoratori, con una grossa percentuale riguardante i giovani.
«Abbiamo voluto - ha detto il Presidente Iorio - appostare su questi due progetti, che riteniamo strategici, grosse risorse vista la loro particolare capacità di sostenere progettualità innovative e particolarmente indirizzate all'autoimpiego di giovani. Come Governo regionale crediamo fortemente nelle professionalità e nelle capacità dei giovani e delle imprese molisane. Intendiamo quindi svolgere il nostro ruolo istituzionale di supporto e di sostegno per dare a ciascuno la possibilità di realizzarsi nel proprio lavoro e nelle proprie aspettative di vita, trovando in questa terra spazio per concorrere alla crescita della società molisana».
[Fonte: comunicazione istituzionale della Regione Molise]

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE