Condividi   MOLISE ADRIATICO

16/1/2013
Termoli
Diocesi Termoli-Larino
Cultura
1136

Officina Solare: "Incontri di Arte e Architettura"

L’Officina Solare, Associazione che persegue, come finalità, la promozione e valorizzazione del patrimonio artistico, culturale, storico e contemporaneo del territorio della Regione Molise, organizza due incontri di arte e architettura nei giorni 18 e 25 gennaio 2013 alle ore 18.30. Il primo incontro, guidato dall’arch. Nicola Di Pietrantonio, tratterà il tema: “La presenza delle reliquie di S.Timoteo a Termoli, tra culto, iconografia e ultime acquisizioni”.
Il secondo incontro, a cura dell’arch. Bruno Biondi e i restauratori Massimo Di Pirro e Arabella Bertelli De Angelis, avrà lo scopo di illustrare l’ “Intervento di restauro sui paramenti scultorei della facciata della Cattedrale di Termoli e il riposizionamento di alcuni frammenti”. Questi approfondimenti vogliono contribuire ad accrescere la consapevolezza di quanto sia importante conservare nella Basilica Cattedrale di Termoli le reliquie del discepolo prediletto di S. Paolo.
“Sulla consapevolezza del possesso delle reliquie di S. Timoteo e sulla loro importanza molto si deve ancora fare, afferma l’architetto Nicola Di Pietrantonio. L’arrivo di Timoteo a Termoli fu talmente significativo che, con buona attendibilità, ad esso deve ricondursi la ricostruzione della Cattedrale, quella che ora vediamo, sopra la precedente. Ed è quindi probabile che nella decorazione scultorea della facciata, erano leggibili le vicende legate al discepolo di Paolo”. La Diocesi di Termoli- Larino accoglie questi incontri con particolare attenzione, confermando l’importanza del contributo che essi offrono a tutti perché “crescano studi ed interessi intorno alla nostra storia religiosa e umana, recuperando e rileggendo quanto da essa ci è stato trasmesso”.

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE