Condividi   MOLISE ADRIATICO

27/2/2014
Pescara
Redazione MA
Cultura
954

Nuovo catalogo d'arte “Dante e le donne del Paradiso”, sulle orme di Corrado Gizzi

Nel nuovo catalogo d'arte “Dante e le donne del Paradiso” Beatrice, Piccarda Donati, Cunizza da Romano e Raab e poi ancora Maria Vergine con Eva, Rachele, Sara, Giuditta, Rebecca, Ruth. Le donne del Paradiso di Dante interpretate da otto artisti di fama: Edi Brancolini, Franco Cilia, Giulio De Mitri, Danilo Fusi, Impero Nigiani, Romano Notari, Teresa Noto e Luminita Taranu.

Ad un anno dalla scomparsa del suo illustre fondatore Corrado Gizzi, la Fondazione Casa di Dante in Abruzzo continua il ciclo di manifestazioni da lui iniziato oltre trent’anni fa. Come spiegato da Umberto Russo nella presentazione, se nella Divina Commedia il protagonista è Dante, nel Paradiso sembra che egli voglia lasciare il suo ruolo a Beatrice, presenza femminile che informa e dà un senso all’ascesa di Dante nei cieli. Questa scelta rivela quanto prestigio egli volesse accordare alla donna, come partner intelligente e sensibile dell’uomo, ma anche e soprattutto come stimolatrice del suo pensiero, delle sue azioni, della sua ascesa spirituale. Nella sua ascesa Dante incontra diverse figure femminili. Piccarda Donati racconta la sua storia: volle farsi monaca, ma uomini violenti la rapirono dal convento e la costrinsero a sposarsi. In cuor suo si è sempre sentita legata ai voti fatti. Anche lo spirito vicino a lei, Costanza d’Altavilla, ha subito la stessa violenza: fu costretta a sposare l’imperatore Enrico VI, cui diede un figlio, Federico II di Svevia. Le due figure femminili successive sono Cunizza da Romano e Raab. Nell’Empireo San Bernardo sostituisce Beatrice come guida e spiega a Dante l’ordine in cui sono disposti i beati nella Candida Rosa. Essa ha una forma di anfiteatro composto da nove corone di petali dei quali il più alto è occupato da Maria Vergine ai cui piedi siede Eva. Nel terzo scranno vi sono Rachele, poi Sara, Giuditta, Rebecca, Ruth fino alla parte più bassa della Rosa.

[Jolanda Ferrara]

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE