Condividi   MOLISE ADRIATICO

2/3/2017
Guglionesi
Redazione MA
Libro
1718

"Nel nobile castello", il libro di Luigi Sorella

"Nel nobile castello. Racconto illustrato sulle storie di Adamo monaco e abate benedettino" è il titolo del nuovo libro pubblicato da Luigi Sorella per le edizioni Palladino Editore (ISBN 978-88-8460-3609, Campobasso, pagg. 76, formato 15x15 cm, Euro 10, dal 10 marzo 2017 acquistabile presso "ARS idea studio" [produttore del progetto culturale "Mi (ri)conosco"] di Guglionesi, info@arsideastudio.com).

Attraverso un racconto arricchito di disegni realizzati dall'autore, il viaggio nella storia di Sant'Adamo - patrono di Guglionesi dal 3 giugno 1102 - raggiunge soprattutto i più piccoli. Ma attenzione!!! Il libro "Nel nobile castello" è dedicato a tutti i cuori bambini, grandi e piccini.

In un linguaggio figurativo e comunicativo, tra le pagine del piccolo libro sono racchiuse un po' tutte le vicende salienti che hanno riguardato il monaco di nome "Adam", benedettino attivo nell'XI secolo, citando: le coordinate storiche, i riferimenti archivistici, le visioni mitiche, i miracoli, le tre traslazioni delle reliquie, i furti, i reliquiari e un brevissimo cenno ad alcune opere d'arte più significative.

"Tante storie che convergono nella figura del benedettino Adamo. Il nucleo centrale del racconto - spiega l'autore Luigi Sorella - è costituito dalla storia della prima traslazione delle reliquie di S. Adamo abate, da Petacciato a Guglionesi. Un momento che inevitabilmente ci (ri)dona abbracci generazionali della nostra infanzia e che annualmente vede la comunità aggregarsi nell'accoglienza del carro trionfale delle reliquie (il 2 giugno) presso la porta (purtroppo distrutta nell'Ottocento!) nella zona del "fuori porta", in prossimità dell'accesso urbano all'antico Castrum di Guglionesi (l'odierno centro storico), come la tradizione tramanda. Il titolo del libro, "Nel nobile castello", richiama l'inizio (incipit: "Guilliniacum nobile castellum…") del racconto storico della traslazione, documento trasmesso, agli inizi nel XVII secolo, dai Bollandisti. Riproporlo a tutti i lettori del libro in chiave figurativa, in una versione a "fiaba" della narrazione popolare, soprattutto coinvolgendo i più piccoli, ci consente, per la prima volta nel nostro contesto, di avviarci verso nuove forme di linguaggio che offrono la possibilità di contribuire con altri strumenti letterari alla divulgazione dei valori culturali e cultuali del patrimonio storico della collettività di Guglionesi.
Gli storici più attenti
- osserva l'autore Luigi Sorella, da appassionato di storia locale! - ormai lo sanno: in fondo, Guglionesi ha un grande privilegio rispetto a tante altre comunità, non solo limitrofe, cioè preservare e tramandare alle generazioni racconti della propria identità che hanno puntuali coordinate storiche e archivistiche, in fatti, in opere, in date e, dunque, in termini di conoscenza della propria appartenenza collettiva".

Il libro "Nel nobile castello" si presta alla divulgazione culturale nella Scuola, nella catechesi, nella formazione didattica al patrimonio storico-artistico, e nel tempo può divenire utile strumento di sussidio alla conoscenza della storia locale per la scuola di Guglionesi.
 

 

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE