Condividi   MOLISE ADRIATICO

11/2/2011
Campobasso
EcoDem Molise
Politica
681

Ecodem Molise: "Nucleare in Italia. No grazie!"

L’Associazione Regionale degli Ecologisti Democratici promuove un incontro pubblico a TERMOLI presso la Sala Consiliare Comunale per le ore 17.00 di venerdì 11 febbraio 2011 per chiamare i cittadini e le istituzioni a unire le proprie forze nella salvaguardia della salute delle persone, della sicurezza alimentare e della tutela ambientale.
Concluderà i lavori l’On. Fabrizio VIGNI, Presidente Nazionale dell’Associazione ECO.DEM, che il 5 febbraio scorso ha presentato un Ordine del Giorno contro la scelta del Nucleare in Italia all’Assemblea Generale del Partito Democratico, tenutasi a Roma.
Il ritorno alla produzione di energia nucleare è un errore drammatico del Governo Berlusconi che mette a rischio la salute e la sicurezza dei cittadini perché la tecnologia è vecchia, costosissima e offrirebbe risposte ai bisogni energetici solo tra 20 anni.
Fermiamo il Nucleare con una mobilitazione forte dei territori indicati come siti delle Centrali Nucleari. Partiamo da Termoli per opporci a questa scelta e tuteliamo la nostra costa, la salute, la città, l’economia turistica e la sicurezza della popolazione.
Il futuro che vogliamo è quello di uno sviluppo sostenibile, senza rifiuti tossici smaltiti nel depuratore del Consorzio Industriale, con l’acqua potabile che arriva dalle sorgenti del Matese, senza industrie chimiche e aziende inquinanti che immettono in atmosfera sostanze nocive, con un Registro dei Tumori che agevola l’attività di prevenzione e controllo valorizzando il lavoro avviato presso l’Ospedale S. Timoteo di Termoli.

moliseadriatico.jpg


www.ilmolise.net

ma@ilmolise.net

Molise Adriatico © Tutti i diritti riservati



CULTURA, ARTE E TURISMO

PROGETTO DI COMUNICAZIONE. GRAFICA E WEB
© 2000 LUIGI SORELLA
TRA I PRIMI BLOGGER NEL MOLISE