BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, fotografia digitale professionale, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.

Come operatore con esperienza professionale e qualificata per la progettazione e la gestione informatica su piattaforme digtiali è in possesso delle certificazioni European Informatics Passport.

Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia (circa 3.200.000 visualizzazioni/letture, cfr link).
Le divulgazioni del blog, a carattere culturale nonché editoriale, sono state riprese e citate da pubblicazioni internazionali.

Ha pubblicato libri di varia saggistica divulgativa, collaborando a numerose iniziative culturali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


25/5/2020 ● Avviso

"Un piccolo gesto è un grande aiuto" la lotta al Covid-19 delle associazioni del Molise


  ODV S. Antonio ● 770


A due mesi e mezzo dall’inizio della pandemia da coronavirus e di un periodo che rappresenterà anche negli anni a venire un capitolo drammatico della storia, gli enti del no profit impegnati sul campo iniziano a fare i conti con la carenza di fondi. Per queste organizzazioni, che vivono rigorosamente di autofinanziamento, adesso un sostegno concreto diventa ancora più importante.
L’emergenza non è finita, anzi nella fase 2 occorrono maggiori accortezze, prudenza e attenzione verso l’altro, concetti ben chiari ai volontari il cui lavoro non si è mai fermato. Per gli operatori e per garantire a tutte le persone che in loro hanno trovato dei punti di riferimento, tanto da riuscire a convivere con ansie e paure, è partita una raccolta fondi.

Il CSV Molise ha attivato ‘Un piccolo gesto è un grande aiuto’, con l’obiettivo di raggruppare una cifra da destinare alle associazioni che stanno operando in Molise nella lotta al Covid-19. E per rendere ancora più forte il messaggio, il Centro di servizio ha realizzato un video promozionale che ha visto la partecipazione di 20 associazioni dell’intero territorio del Molise.

Da Termoli a Venafro, i volontari hanno accolto con favore l’idea del CSV, diventando i protagonisti di un breve filmato in cui tutti trasmettono la profondità delle loro azioni quotidiane, volte a dare un sollievo al prossimo. Si tratta di associazioni di protezione civile, ma anche di enti che operano accanto alle famiglie, con i malati di Alzheimer, con i bambini che soffrono di disabilità o ancora per la raccolta di sangue.
I volontari hanno interpretato loro stessi con lo stesso sorriso che non fanno mai mancare alle persone che assistono e quelle immagini rappresentano l’invito più accorato a donare.
Un ‘esperimento’, quello del video collettivo, che ha entusiasmato le associazioni, sempre più disposte a collaborare tra loro. Dal confronto è nata infatti una rete di solidarietà che a breve si tradurrà in diversi progetti.

Il video illustra il lavoro che stanno svolgendo le associazioni nel periodo attuale, quindi la consegna di farmaci, di beni alimentari, ma contiene anche un riferimento alle attività promosse in questi mesi da casa, come laboratori e corsi online. Nelle immagini finali i volontari ricordano l’hashtag #esCoSoloperVoi, lanciato dal CSV Molise il 13 marzo scorso e largamente accolto dalle varie organizzazioni. Ognuna di loro, postando foto e video sui social, ha ripreso questo ‘slogan’ a testimonianza di quanto la sinergia si sia rafforzata, nonostante la distanza e le difficoltà.

L’invito è a donare, anche una piccola cifra, attraverso la piattaforma web gofundme. Occorre cliccare sul sito www.gofundme.com, cercare la raccolta ‘Un piccolo gesto è un grande aiuto’ e seguire le indicazioni. I proventi che il CSV Molise raccoglierà tramite questa iniziativa verranno interamente destinati alle associazioni che stanno operando durante l’emergenza coronavirus. Il contributo di tutti sarà utile a restituire agli enti del no profit un sincero ‘grazie’ e a dare maggiore eco alla grande ondata di fratellanza che ha contraddistinto la crisi di questi mesi.
Di seguito il link della raccolta fondi: https://www.gofundme.com/

Cartellone




© FUORI PORTA WEB

FUORI PORTA WEB © BLOG DAL 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail: fpw@guglionesi.com