BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
Tra i primi blog fondati in Italia
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.
Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia. Le sue divulgazioni digitali a carattere culturale, nonché editoriali, hanno superato 2.500.000 di visualizzazioni/letture, riprese e citate in varie pubblicazioni internazionali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


Condividi l'articolo:
 
© FUORI PORTA WEB

Eventi

Un nuovo Saggio di Antonio Crecchia



Imminente anche “In zona nera, 150 poesie per una guerra”




Guardialfiera, 8/6/2022     171


“Giuseppe Iuliano, poeta in vena lirica e satirica”, è l’ultimo studio monografico curato dal prolifico scrittore Antonio Crecchia, pubblicato a maggio 2020 dalle “Edizioni Delta 3”.
Giuseppe Iuliano, Irpino di Nusco (Av) - narratore, saggista, giornalista, condirettore del periodico di attualità “Nuovo Meridionalismo” – è un personaggio di spicco nell’ambito della letteratura meridionale, fortemente impegnato nel dibattito incentrato sulla problematica sociale, politica ed economica che caratterizza la sua terra natale. Analizza in particolare la verde Irpinia ma divaga sull’intero Sud.
Definito il Giovenale degli irpini, “la sua satira si iscrive nel grande filone della cultura meridionale e trova posto di rilievo nel meridionalismo della ragione, che si oppone al meridionalismo di potere e al potere”.
Il libro che sta già riscuotendo notevoli consensi, è reperibile sia presso le Edizioni Delta di Grottaminarda, sia presso la Feltrinelli Libri.
Assieme al volume su Giuseppe Iuliano, Antonio Crecchia mi porge, in anteprima di stampa, “In zona nera – 150 poesie per una guerra” scritte d’impeto (nell’arco di 90 giorni, dal 24 febbraio al 24 maggio) con poetica raffinata, intensa, struggente, generosa. Una letteratura inconsueta di guerra, muove anche nel Molise per gridare avversione allo spettro di morte, proliferazione di orrori, crudeltà, bestialità efferata.
Antonio, poeta di spontaneità, trova anche sprazzi d’azzurro nel cielo nero del conflitto, e li ricama con forte sapore umano e tocchi di purezza dignitosa.



FUORI PORTA WEB © 2000-2022
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail:
fpw@guglionesi.com