BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, fotografia digitale professionale, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.

Come operatore con esperienza professionale e qualificata per la progettazione e la gestione informatica su piattaforme digtiali è in possesso delle certificazioni European Informatics Passport.

Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia (circa 3.200.000 visualizzazioni/letture, cfr link).
Le divulgazioni del blog, a carattere culturale nonché editoriale, sono state riprese e citate da pubblicazioni internazionali.

Ha pubblicato libri di varia saggistica divulgativa, collaborando a numerose iniziative culturali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


13/6/2022 ● Cultura

Michele Placido riporta in piazza il grande teatro popolare

Michele Placido: "Da bambino sono stato già a Guglionesi. Ricordo la cripta di Guglionesi. Sono appassionato di storia, conosco un po’ la storia di questi luoghi".

  Redazione FPW ● 892


Torna in piazza il teatro a Guglionesi, con un grande attore italiano del panorama internazionale: il maestro Michele Placido.

Da bambino sono stato già a Guglionesi – le prime parole nel saluto al pubblico dell’attore Michele Placido –. Ricordo la cripta di Guglionesi. Il santo Patrono di Guglionesi è Sant’Adamo, benedettino presso l’abbazia di Tremiti. Sono appassionato di storia, conosco un po’ la storia di questi luoghi. Il mio papà era agrimensore, siamo una famiglia pugliese di Ascoli Satriano, da bambino con la famiglia frequentavamo queste zone”.

Nella piazza Municipio, dove fin dall’Ottocento i guglionesani intesero allestire il proprio teatro popolare tra i resti dell’ex convento di San Francesco d’Assisi, già soppresso da qualche decennio con l'incameramento statale dei beni degli ordini religiosi, lì dove ancora memorabili echeggiano le splendide interpretazioni di Elisabetta Gardini e di Carlo Croccolo (in una magistrale messa in scena di “Miseria e nobiltà”) di qualche decennio fa, la “Serata d’onore” con Michele Placido e con quattro straordinari musicisti della canzone napoletana - Gianluigi Esposito (voce e chitarra), Antonio Saturno (chitarra e mandolino) ed eccezionalmente per lo spettacolo di Guglionesi anche i musicisti Luigi De Nardo (oboe e corno inglese) e Giovanni Caiazza (percussioni) - ha riportato le nuove generazioni di Guglionesi al teatro di piazza, grazie all’impegno organizzativo della Confraternita di Sant’Antonio di Padova che ha scelto la cultura popolare come richiamo al cartellone “Tra arte e fede”, celebrativo del 190° anniversario della fondazione.

Prima dello spettacolo Michele Placido ha salutato la famiglia di Giulio Rivera, avendo interpretato le vicende della tragedia umana dello statista Aldo Moro nel film “Il presidente” (2008) e dedicando una poesia alla memoria dell’agente di Pubblica Sicurezza assassinato nella strage di Via Fani in Roma.

 





© FUORI PORTA WEB

FUORI PORTA WEB © BLOG DAL 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail: fpw@guglionesi.com