BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, fotografia digitale professionale, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.

Come operatore con esperienza professionale e qualificata per la progettazione e la gestione informatica su piattaforme digtiali è in possesso delle certificazioni European Informatics Passport.

Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia (circa 3.200.000 visualizzazioni/letture, cfr link).
Le divulgazioni del blog, a carattere culturale nonché editoriale, sono state riprese e citate da pubblicazioni internazionali.

Ha pubblicato libri di varia saggistica divulgativa, collaborando a numerose iniziative culturali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


31/7/2009 ● Cultura

Diocesi Termoli-Larino, "Rivestiti di Cristo" la mostra delle vesti liturgiche


  Diocesi Termoli-Larino ● 3929


Rivestiti di Cristo. Vesti liturgiche della Diocesi di Termoli-Larino” è il titolo della mostra che aprirà al pubblico il 1° Agosto a Termoli, presso la chiesa di Sant’Anna, e che resterà aperta tutti i giorni dal 1° al 22 Agosto (ore 21-23),
“Rivestiti di Cristo. Vesti liturgiche” è il secondo appuntamento – scrive nella presentazione mons. Gianfranco De Luca, vescovo della diocesi di Termoli-Larino - di un percorso che la nostra diocesi sta facendo verso l’allestimento del Museo Diocesano che avrà sede a Larino, pensato come porta d’ingresso per itinerari artistico-culturali attraverso i vari paesi del territorio circostante; invito a conoscere i monumenti storici con il loro patrimonio artistico, i bei borghi antichi che costellano le dolci colline del Basso Molise. Seconda finestra – l’anno scorso fu allestita la mostra degli argenti – che si apre sulla realtà ricca e poco conosciuta del patrimonio artistico-culturale frutto dell’intreccio positivo della fede cristiana con la vita dei molisani. La caratteristica della mostra è quella della “Raccolta”, frutto del mettere insieme singoli gioielli provenienti da comunità diverse del territorio, essa racconta un patrimonio nascosto, sconosciuto, rivela una ricchezza inattesa. Proprio per questo la mostra risulta un messaggio, propone una sfida: quella dell’insieme, del mettere in rete le varie identità e specificità, come possibilità unica di far risaltare la bellezza e l’armonia delle singole parti, rendendola godibile a tutti e soprattutto una risorsa per lo sviluppo e la crescita del nostro Molise. Come Chiesa di Termoli-Larino, offriamo un contributo e diamo una testimonianza: questa mostra ne è un segno concreto”.
Nella mostra saranno esposte varie vesti liturgiche (mitria, dalmatica, casula, stola, piviale, velo omerale, conopeo etc.), di varie epoche storiche.
La progettazione storico-artistica, il coordinamento e l’allestimento della mostra “Rivestiti di Cristo” è a cura della commissione cultura della diocesi composta da Renato Grecu, Nicola Mattia, Giuseppe Mammarella, Luigi Sorella, Ivano Ludovico, Nicola Di Pietrantonio, Nino Ponte, Marcello Pastorino, Titti Giustiniani, e Stefano Leone. Hanno gentilmente collaborato nell’organizzazione Angela Totaro e la ditta “Abba” di Maria Rosa Meloscia.
Per informazioni: www.termolilarino.chiesacattolica.it





© FUORI PORTA WEB

FUORI PORTA WEB © BLOG DAL 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail: fpw@guglionesi.com