BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
Tra i primi blog fondati in Italia
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.
Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia. Le sue divulgazioni digitali a carattere culturale, nonché editoriali, hanno superato 2.500.000 di visualizzazioni/letture, riprese e citate in varie pubblicazioni internazionali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


Condividi l'articolo:
 
© FUORI PORTA WEB

Cultura

"Ave Crux. La Croce nell’Arte", viaggio iconografico nella mostra diocesana






Termoli, 28/7/2014     2064


L’immagine grafica della mostra diocesana “Ave Crux. La Croce nell’Arte” ci pone dinanzi a un orizzonte dominato dalla croce composta con i legni delle barche dei migranti naufragati nel mare Mediterraneo, il “Mare nostrum”, a largo di Lampedusa. È l’ultima croce (opera del falegname Francesco Tuccio, Lampedusa, 2013) aggregata al patrimonio della Diocesi di Termoli-Larino: una croce vissuta dal patibulum di Cristo. Ai piedi della crocifissione, attraverso un breve viaggio iconografico nell’arte sacra, “da un albero all’altro”, da una croce all’altra si può varcare l’orizzonte della salvezza eterna per tendere all’approdo della Bellezza.
Da “sì gran braccia” (Dante Alighieri), con l’annuncio della Pasqua del Redentore i cristiani ricevono in dono il Cristo della Crux, quella santa Croce salutata (“Ave...”) come l’Arbor vitae (l’Albero della vita). Per un anonimo teologo (Lettera a Diogneto) la salvezza della croce è un orizzonte di carità nella comunione dell’amore di... e verso Dio Padre: “ad amarlo (Dio) diventerai imitatore della sua bontà, e non ti meravigliare se un uomo può diventare imitatore di Dio”. Per Papa Francesco “il trono regale di Gesù Cristo è il legno della Croce”.



FUORI PORTA WEB © 2000-2022
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail:
fpw@guglionesi.com