F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.

www.guglionesi.com ● ANNO 20°

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (Vincenzo Di Sabato)

 



Condividi l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB


Pubblicato in data 18/6/2019 ● Articolo consultato 234 volte ● Archivio 11424 FPW

Guglionesi
Guglionesi: un progetto di rilancio della cittadina


Pietro Di Tomaso ● FUORI PORTA WEB © 2000

Come ho avuto modo di scrivere al riguardo ( Di certo, se una cittadina viene lasciata a sé stessa potrebbe perdere forza e subire nel tempo la progressiva cancellazione del suo patrimonio storico, la sua territorialità, tipicità, tradizioni, processi produttivi locali e quant’altro).
Il centro storico deve tornare ad essere il cuore pulsante della cittadina. Inoltre, una Consulta comunale al fine di coinvolgere le associazioni giovanili .

L’obiettivo dovrà essere quello di trasformare le idee in iniziative concrete per la cittadina in modo da creare nuove opportunità di crescita. La sfida del futuro è quella di crescere, trasformarsi insieme e unitamente allo sviluppo di servizi a misura del cittadino. Insomma, un progetto di futuro (sei idee, sei progetti per quella che potrebbe essere la cittadina del futuro). Il centro storico di Guglionesi potrebbe rappresentare un “prodotto” innovativo in tema di offerta turistica, nel senso di nuove forme di ospitalità lontano dagli schemi del turismo di massa. Occorre, dunque, salvaguardare l’integrità delle aree naturali,rurali. Ribadiamo , se il paesaggio è un valore storico-culturale da tutelare, allora tutta la collettività dovrebbe concorrere alla sua salvaguardia. E’opinione di molti secondo cui nuovi posti di lavoro possano nascere da turismo, cultura, agricoltura e ambiente, in modo da tener conto della salvaguardia dei paesaggi e delle risorse naturali ma anche dell’economia e del mercato. E che oltre alle risorse architettoniche e culturali vuole promuovere anche la cultura, la gastronomia, la storia e le tradizioni.

Una delle tendenze emergenti da parte di inglesi e americani, è quella della ricerca di posti meno inflazionati dal turismo di massa. La bellezza del paesaggio rimane sempre una richiesta precisa. Ciò detto, mi piace ricordare la Carta di Gubbio 2010 per la Gestione dei centri storici viene rimarcato quanto segue: L’attività di pianificazione deve essere concepita come elemento finalizzato al conseguimento di uno sviluppo integrato, il cui asso centrale è la cultura, non si tratta solo di conservare e valorizzare i centri storici, ma di inserire nella dinamica della città contemporanea e assicurando ad essi opportunità e gestione delle trasformazioni al fine di una prospettiva nuova. Le politiche per i centri storici devono assumere caratteri di continuità nel tempo.

In conclusione mi permetto di accennare sulla necessità del decoro urbano, caratterizzato da un punto di vista turistico il territorio. Valorizzare i prodotti agro-alimentari. Se una Cittadina viene lasciata a sé stessa rifiutando integrazione, potrebbe perdere forza, subire nel tempo la progressiva cancellazione di sue strategiche caratterizzazione (patrimonio storico, territorialità, tradizioni, processi produttivi locali, ecc.). Se al contrario sa confrontarsi ed integrarsi con globalizzazione ed innovazione tecnologica ha sicuramente la possibilità di garantire lunga vita a localismi, tradizioni, ritrovando per essi nuovi spazi, opportunità e grandi prospettive. Nella città/nel territorio i cittadini vivono, lavorano, socializzano, s’istruiscono, si divertono, crescono, ed è a queste esigenze che l’offerta urbana-territoriale deve concretamente rispondere. Aree dimesse sono state “rigenerate “.
I centri storici in particolare hanno acuito attrazione e spesso sono divenuti elementi di rilancio della stessa città offrendo ristorazione, divertimento serale.

Mi sia consentito, al termine di quanto precede, di rivolgere al Presidente attuale del Comune di Guglionesi la scomparsa del Vicolo Leone, 9 (dove ho vissuto tanti anni fa). Resto in attesa di quanto precede e porgo un saluto cordiale.  



Per pubblicare su Fuoriportaweb: fpw@guglionesi.com    




FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com