BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
Tra i primi blog fondati in Italia
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.
Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia. Le sue divulgazioni digitali a carattere culturale, nonché editoriali, hanno superato 2.500.000 di visualizzazioni/letture, riprese e citate in varie pubblicazioni internazionali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


Condividi l'articolo:
 
© FUORI PORTA WEB

Cultura

16 Marzo, Agnese Moro: la scorta "i veri compagni di viaggio di mio padre"

Agnese Moro: "Sempre nel mio cuore, penso che in fondo si potevano portare via mio padre in qualunque momento senza il bisogno di uccidere cinque persone assolutamente innocenti”







Guglionesi, 16/3/2009     2400


Per Guglionesi il 16 Marzo è una data da non dimenticare. Mai!
Nella Storia, in questo giorno del 1978, fu scritta una delle pagine più violente dell’Italia repubblicana e democratica e in quella pagina compare la parola “Guglionesi”.
Il 16 Marzo del 1978 è il giorno della strage di via Fani a Roma, il giorno in cui le Brigate Rosse eseguirono il rapimento dell’on. Aldo Moro, il giorno in cui il comando BR ammazzò, con una violenza inaudita, i cinque uomini della scorta di Moro. Per Guglionesi è il giorno in cui perse la vita Giulio Rivera, uno di noi, uno degli agenti della scorta di Aldo Moro, l’autista della ormai notissima “Alfetta bianca” che seguiva l’auto dello statista verso la morte.
Il 20 Dicembre del 2008, nell’ambito degli incontri culturali organizzati dal Ciak Scuola (Angels) per il “Trentennale della strage di via Fani (1978-2008)”, abbiamo avuto l’onore di ospitare, qui a Guglionesi durante il Ciak Scuola Corto Festival, Agnese Moro, la figlia dell’onorevole Aldo Moro. La sua testimonianza qui a Guglionesi, in qualche modo, oggi è storia locale oltre che un doveroso omaggio alla memoria di Giulio Rivera. “Sono qui – ha detto Agnese Moro ai ragazzi del Ciak Scuola di Guglionesi – per ricordare con la sua famiglia Giulio Rivera e gli altri uomini della scorta di papà che morirono il 16 Marzo. Io li considero delle persone veramente speciali perché sono i veri compagni di viaggio di mio padre.”
Agnese Moro, dopo l'omaggio alla tomba dell’agente presso il cimitero di Guglionesi, ha fatto visita alla famiglia Rivera, intrattenendosi per un po’ con l’anziana madre di Giulio.
Ricordando gli uomini della scorta, “non erano lì per caso – ha dichiarato Agnese Moro nell’incontro pubblico con la cittadinanza organizzato dal Ciak Scuola a Guglionesi –, erano persone che credevano nel loro lavoro e nella necessità di essere vicini e di proteggere papà. A loro va la nostra gratitudine, il nostro rimpianto”.
La memoria di quel tragico 16 Marzo per Agnese Moro resta una ferita aperta. “Io veramente vorrei che quel 16 Marzo non fosse mai avvenuto e penso sempre nel mio cuore che in fondo si potevano portare via mio padre in qualunque momento senza il bisogno di uccidere cinque persone assolutamente innocenti”. Agli organizzatori del Ciak Scuola Agnese Moro ha espresso la gratitudine per l’incontro culturale con i giovani qui a Guglionesi. “Sono io che ringrazio voi di questa opportunità di ricordare queste persone”.

Agnese Moro nell'omaggio alla tomba di Giulio Rivera [Foto Nicola De Sanctis - Ciak Scuola]

Agnese Moro nella visita alla famiglia Rivera [Foto Nicola De Sanctis - Ciak Scuola]

Agnese Moro nell'incontro culturale al Ciak Scuola di Gugilonesi
[Foto Nicola De Sanctis - Ciak Scuola]



FUORI PORTA WEB © 2000-2022
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail:
fpw@guglionesi.com