F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)



 




 
 

 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 3030 volte ● Archivio 1838 FPW

 Guglionesi 
Il "Monumento ai Caduti di tutte le guerre" di Guglionesi compie 45 anni


Luigi Sorella
Pubblicato in data 7/6/2009 ● FUORI PORTA WEB © 2000

Recentemente restaurato, il monumento ai “Caduti di tutte le guerre” compie 45 anni, inaugurato il 7 giugno del 1964. Il comitato per la sua erezione fu promosso dall’arciprete don Carlo Maglia e dal sindaco di Guglionesi Mario Salvatorelli. La posa della prima pietra risale al febbraio del 1964. Il disegno monumentale e le sculture figurative furono curati da noti artisti.
Durante il restauro dell’amministrazione Di Falco, alla fine degli anni Novanta del XX secolo, alcuni bassorilievi scultorei del monumento ai caduti, definito da alcuni guglionesani il “monumento a televisori”, furono ricollocati in ordine errato, e tale ordine errato è stato conservato nel recente intervento di restauro dell’amministrazione Antonacci, che ha introdotto anche delle superfetazioni, a carattere pur protettivo, sul disegno architettonico. Per fortuna le nuove operazioni sono reversibili e dunque rimovibili senza danni all'opera artistica in un futuro intervento di restauro a carattere conservativo.
Il restauro avvenuto alla fine degli anni Novanta fu sollecitato dal generale Pollice, originario di Guglionesi, che in una visita al suo paese rimase colpito dallo stato di abbandono del monumento, all’epoca divenuto una sorta di luogo ricreativo dei bambini. Nell’occasione furono eliminati i due cannoni da guerra ai lati del monumento (collocati da don Carlo poco prima che morisse nel 1973) e recintato il luogo al fine di preservarne degnamente la memoria.
Per quanto concerne la famiglia Pollice, il 24 Giugno 2008 Carmine Pollice, figlio di Aniceto, è stato nominato “Comandante della Squadra Aerea”. [Per saperne di più: Luigi Sorella, “Non solo un prete. Tra fascismo e democrazia”, Palladino Editore, Campobasso, 2009, pagg. 296-299].

Il "Monumento ai Caduti di tutte le guerre" recentemente restaurato

Il comandante della squadra aerea Carmine Pollice

 

FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

  


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com