BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
Tra i primi blog fondati in Italia
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.
Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia. Le sue divulgazioni digitali a carattere culturale, nonché editoriali, hanno superato 2.500.000 di visualizzazioni/letture, riprese e citate in varie pubblicazioni internazionali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


Condividi l'articolo:
 
© FUORI PORTA WEB

Cultura

A scuola nell'anno 1546

Un documento del 1546, conservato nell'archivio parrocchiale di Guglionesi, ci permette di conoscere il mondo scolastico di quei tempi.







Guglionesi, 14/12/2009     2054


Un documento del 1546 ci permette di conoscere il mondo scolastico di quei tempi. Esso infatti definisce l’accordo fra alcuni cittadini di Guglionesi ed un maestro.
Il testo in latino e con qualche brano in italiano dice: “In vero le parti davanti a noni volontariamente pervennero alla infrascritta convenzione e patti come segue: che il detto magnifico Angelo spontaneamente, senza costrizione ma secondo ogni via migliore, promise (…) stare, dimorare e restare nella terra di Guglionesi per un anno cominciando dal giorno presente a seguire per tutto il mese di settembre dell’anno Giovanni, Carlo e Lillo e ad altri della predetta terra, fino al numero di trenta, e viceversa i predetti Aloisio, Giovanni Carlo e Lillo promisero ad esso magnifico Angelo qui presente ricevente e stipulante e obbligarono sé stessi sotto ipoteca e obbligazione di tutti i propri beni mobili ed immobili, presenti e futuri di dare, soddisfare, pagare ad esso Angelo per il salario di detto anno decurti sessanta (…) in tre rate, a Natale, Pasqua ed agosto con questo patto che essi magnifici Giovanni, Carlo, Alisio e Lillo siamo tenuti dare ad esso magnifico predetto Angelo stantia et eletto e solamente sculari trenta della terra et non più quia sit”.
Per approfondire gli studi i giovani si recavano a Napoli. Alcuni documenti testimoniano la loro presenza presso tale università per studiare legge.
[Domenico Aceto, Atti del Notaio G. Leonardo De Manfrodinis, vol. I, 1546, pagg. XXX. Chi volesse acquistare il volume è in vendita a soli 5 euro]

Il documento notarile del 1546 trascritto da Domenico Aceto
[Atti del Notaio De Manfrodinis, Archivio Storico Parrocchiale di Guglionesi]


FUORI PORTA WEB © 2000-2022
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail:
fpw@guglionesi.com