F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)



 




 
 

 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 3249 volte ● Archivio 2859 FPW

 Guglionesi 
La bandiera guglionesana della "marcia su Roma"


Luigi Sorella
Pubblicato in data 31/3/2010 ● FUORI PORTA WEB © 2000

[Prima parte] Del periodo fascista a Guglionesi si conservano diversi cimeli e riferimenti culturali. Alcuni guglionesani il 28 Ottobre del 1922 parteciparono alla "marcia su Roma", allorché i fascisti rivendicarono il potere nel Regno d'Italia con l'affidamento del governo nazionale a Benito Mussolini e tale evento rappresentò storicamente l'insediamento al potere del "Partito Nazionale Fascista" e la conclusione effettiva del risorgimento italiano.
Un nutrito gruppo di giovani di Guglionesi partecipò all'evento con la bandiera nera, da un lato, e il tricolore, dall'altro, emblema del fascio guglionesano.
Il "Fascio di Combattimento" fu fondato a Guglionesi nel 1920 [cfr. "Non solo un prete. Tra fascismo e democrazia", L. Sorella, Palladino Editore, 2009] e fu tra i primi fasci di combattimento ad essere costituito nel Molise. Negli anni Venti dello scorso secolo il "Fascio di Combattimento" di Guglionesi, composto da molti giovani locali, entrò spesso in contrasto con l' "Associazione ex Combattenti" e il "Partito Molisano d'Azione" presieduto dall'onorevole guglionesano Mario Carusi, divenuto per un periodo sottosegretario del ministero delle comunicazioni. Per la complessa fusione delle due anime del fascismo a Guglionesi intervennero esponenti nazionali del "Fascio di Combattimento". Il 16 Giugno 1923 in una manifestazione fascista a Guglionesi partecipò, con poco esito pacifico tra le contrapposte fazioni fasciste, Italo Balbo. Di Balbo scrisse il duce Benito Mussolini: "Balbo. Un bell'alpino, un grande aviatore, un autentico rivoluzionario. Il solo che sarebbe stato capace di uccidermi."
La bandiera fascista di Guglionesi che partecipò a varie manifestazioni nazionali, tra le quali nell'Ottobre del 1922 alla "marcia su Roma", è ancora ben conservata.
[Fine prima parte]

La bandiera del "Fascio di Combattimento" di Guglionesi (fronte)

La bandiera del "Fascio di Combattimento" di Guglionesi (retro)  

FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

  


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com