F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)



 




 
 

 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 2147 volte ● Archivio 3053 FPW

 Guglionesi 
2 giugno 1946 “Referendum e Costituente”, Guglionesi per la “Monarchia”


Luigi Sorella
Pubblicato in data 2/6/2010 ● FUORI PORTA WEB © 2000

Fino al 1946 l’Italia era una monarchia costituzionale fondata sullo Statuto albertino. Dopo la degenerazione del ventennio fascista in dittatura e il coinvolgimento dell'Italia nella seconda guerra mondiale, nel giugno del 1946 fu indetto il referendum che diede vita alla Repubblica Italiana e dunque all’Assemblea costituente che scrisse la Costituzione Italiana in sostituzione dello Statuto Albertino.
Nel “Referendum e Costituente” del 2 giugno 1946 i 3.885 elettori guglionesani si schierano in maggioranza contro la Repubblica: 1.329 voti per la Repubblica, 2.397 voti per la Monarchia. Una preferenza verso la monarchia che fu in linea con il risultato elettorale del meridione d’Italia e che, a livello nazionale, vide prevalere la Repubblica per una manciata di voti, tra contestazioni e sospetti di brogli ai seggi, tanto che bisogna attendere il 18 giugno perché la Corte di Cassazione confermi e proclami la vittoria della Repubblica.
Tra le liste elettorali di Guglionesi nel “Referendum e Costituente” del 2 giugno 1946 il voto fu così espresso:
Unione Democratica Nazionale (simbolo: bandiera con spighe di grano e stelle) voti 1.487;
Partito Democratico Cristiano (scudo crociato) voti 1.075;
Partito Socialista (falce, martello libro e sole) voti 680;
Partito Comunista (bandiera con stella, falce e martello) voti 154;
Fronte dell’Uomo Qualunque (uomo sotto torchio) voti 127;
Partito d’Azione (spada fiancheggiante con 2 stelle nere) voti 58;
Blocco Nazionale delle libertà (stella a 5 punte entro cerchio) voti 29;
Partito Repubblicano (foglia di edera) voti 28;
Unione Sinistrati (casa a 3 piain) voti 4.
A sottoscrivere il risultato elettorale di Guglionesi fu il sindaco Enrico Carissimi.

Copia del documento dall'archivio del dott. Giuseppe Pollice  

FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

      


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com