F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)



 




 
 

 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 1303 volte ● Archivio 5920 FPW

 Guglionesi 
La (sott)razione dei voti


Luigi Sorella
Pubblicato in data 21/2/2013 ● FUORI PORTA WEB © 2000

Nell’ultima convocazione elettorale per le Regionali 2011 (annullate!) a Guglionesi il candidato presidente del centrosinistra, Paolo Di Laura Frattura, ha raccolto 1.908 voti. Meno della metà dei voti di Frattura, invece, sono stati espressi in favore del presidente uscente Michele Iorio, per l’esattezza 937 voti (cfr. l’articolo di FPW "Regionali 2011, Guglionesi: Frattura batte Iorio, i più votati").

Tra voto disgiunto e “preferenza” sull’unico candidato locale (Marcantonio in corsa nella lista del PD) l’elettorato di Guglionesi (storicamente demo-cristiano) si è (ri)trovato orientato verso il candidato presidente del centrosinistra, un candidato purtroppo sconfitto ai fini del risultato complessivo.
Nel 2011 sono state non poche le preferenze “razionate” dal centrodestra a Guglionesi verso candidati ignoti alla nostra identità, non essendovi un candidato dall’attrattiva locale (cfr. l’articolo di FPW “Regionali 2011, lo spoglio a Guglionesi”).

Lo scenario 2013 si prospetta articolato, perlomeno a Guglionesi. Imprevedibile e aperto a diversi esiti, con potenziali vari presidenti candidati in grado di attrarre voti anche nell'opzione del voto disgiunto e con due locali candidati consiglieri di Guglionesi in carica pure nelle attività amministrative comunali, l'uno per il centrodestra di Iorio (Antonacci per l’UDC) e l’altro per il centrosinistra di Frattura (Marcantonio per il PD), e in grado di rimettere in discussione o di confermare l’orientamento tendente a sinistra, registrato a sorpresa nello schieramento politico del 2011.
All’oggettiva difficoltà nell’eleggibilità alla carica di Consigliere si aggiunga la riduzione di circa il 30% delle poltrone in Consiglio regionale, che renderà lo scenario 2013, oltre che imprevedibile e aperto, addirittura inedito (quali quorum occorrono per l'eleggibilità a Consigliere regionale?).

Da qualche anno, tuttavia, l’elettorato di Guglionesi ha preso atto di una maturità razionale nella presentazione delle candidature (2 candidature appaiono appropriate al bacino elettorale), evitando l’imbarazzante partecipazione politica nelle Regionali del 2006 dove si registrò un’eccessiva proposta di candidature locali nella rincorsa alla poltrona di Consigliere regionale (cfr. gli articoli di FPW “Regionali Molise 2006: sei candidati "da Guglionesi” e "Regionali 2011: dall'archivio FPW le preferenze a Guglionesi nel 2006").

Davvero superflua è la “guglionesità” per l’elettorato locale?
A Guglionesi c’è chi è generosamente avanti con le raccolte in corso per la (sott)razione dei voti locali a beneficio di candidati più o meno garantiti da un’eleggibilità senza alcuna identità “guglionesana”.

A chiusura delle urne, tuttavia, conosceremo meglio le evoluzioni delle dinamiche politiche interne ai partiti e alla nostra Comunità, in particolare accerteremo l'effettiva "razione dei voti": Guglionesi avrà maturato il principio dell’addizione – cioè preferenze verso i rappresentanti locali – o avrà praticato ancora la logica della sottrazione, a vantaggio esclusivo dei soliti (ig)noti?  

FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

      


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com