F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com ● ANNO 21°
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)


 

 

 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 1454 volte ● Archivio 6190 FPW

 Guglionesi 
"Un'ora d'angoscia" e "Cara Memoria", il Venerdì Santo per il Maestro Giuseppe Manente


Luigi Sorella
Pubblicato in data 29/3/2013 ● FUORI PORTA WEB © 2000

>Fra i circa 500 brani composti dal Maestro Giuseppe Manente vi sono varie marce funebri, tra le quali la celeberrima "Un'ora d'angoscia". Si tratta di una composizione musicale suonata in molte processioni del Cristo Morto per il Venerdì Santo, soprattutto nel centro-sud d'Italia.

A Trapani, in Sicilia, "Un'ora d'angoscia" è molto nota, e negli anni Sessanta dello scorso secolo fu incisa una registrazione della Banda Musicale di Trapani dedicata alla marcia funebre del Maestro Giuseppe Manente.

"Medesime considerazioni  - illustra Gaetano Coppola nel convegno A musica ‘ri misteri: marce antiche e nuove a confronto - vanno fatte per le marce funebri, cui si lega più intensamente la memoria commossa di intere collettività. E, ripeto, il fatto che questo genere compositivo sia chiamato marcia funebre non significa che la composizione sia di basso livello: molto spesso non si dà la giusta importanza a queste composizioni, ma fra queste marce vi sono veri capolavori di scrittura musicale, dove i compositori, antichi e contemporanei, hanno curato tantissimo l’armonia, la melodia, i fraseggi e il contrappunto. (...) Io, per mio conto, rimango un innamorato di “Calde Lacrime” del M° De Michelis o di “Cara Memoria” del M° Manente. Ma questo magari sarà oggetto di discussione per un altro convegno".

La marcia "Cara Memoria" è molto amata in Sicilia. Ricordiamo che la famiglia Manente ha origini in terra sicula, essendo nato nella città di Catania il papà (il Maestro Liborio) del Maestro Giuseppe Manente.

Leggi documento (pdf): “A musica ‘ri misteri: marce antiche e nuove a confronto” di Gaetano Coppola

Ascolta i brani: Un'ora d'angoscia e Cara Memoria del Maestro Giuseppe Manente.

 

 

 

   


FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

      


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com