F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com ● ANNO 21°
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)


 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 939 volte ● Archivio 6494 FPW

 Guglionesi 
Ufficio Servizi Sociali: iniziativa Home Care Premium per i progetti socio-assistenziali


Comune di Guglionesi
Pubblicato in data 20/5/2013 ● FUORI PORTA WEB © 2000

L’Ambito Territoriale Sociale di Termoli con Ente Capofila Portocannone ha aderito all’iniziativa Home CarePremium dell’INPS Gestione Dipendenti Pubblici che finanzia progetti innovativi e sperimentali di Assistenza Domiciliare, diretti agli iscritti all’INPS Gestione Dipendenti Pubblici - pensionati della Pubblica Amministrazione - e ai loro familiari, in condizione di NON autosufficienza. I progetti vengono finanziati attraverso il Fondo Credito e attività sociali, alimentato dal prelievo obbligatorio dello 0,35% sulle retribuzioni del personale della Pubblica Amministrazione in servizio.
In programma sono previsteprestazioni socio-assistenziali di cui potrà usufruire il Soggetto Beneficiario NON auto sufficiente, e nello specifico:

1.“prestazioni socio assistenziali prevalenti”, a cura di “Family Care Givers”, a carico del soggetto beneficiario a cui l’Istituto riconosce direttamente un contributo mensile, in relazione al bisogno e alla capacità economica;
2.“prestazioni socio assistenziali integrative” a cura dell’Ambito Sociale di Termoli, a cui l’Istituto riconosce un contributo alle spese, per ogni soggetto assistito, rapportato alla propria condizione economica e di non auto sufficienza.
I progetti si rivolgono ai pensionati e dipendenti della Pubblica Amministrazione appartenenti alle categorie dei cosiddetti “Né/Né”, né troppo poveri per accedere ai servizi pubblici, né troppo abbienti per poter sostenere economicamente interventi privati di assistenza. L’intera iniziativa è soggetta a monitoraggio continuo per identificare le migliori esperienze maturate sul territorio di cui si propone il trasferimento anche ad altre realtà territoriali.
Nello specifico Home Care Premium 2012 si pone l’obiettivo di attuare e sostenere finanziariamente, nel corso del 2013, percorsi sostenibili che tengano conto del contesto nazionale attuale: risorse finanziarie limitate, crescita del bisogno a seguito dell’innalzamento di età della popolazione, evoluzione delle strutture familiari e sociali di base. Il progetto ha lo scopo non solo di sostenere e definire interventi diretti assistenziali in denaro o natura ma anche di supportare la comunità degli utenti nell’affrontare, risolvere e gestire le difficoltà connesse allo status di non auto sufficienza proprio o dei propri familiari. Per questo, ampio spazio di intervento a carico dell’Istituto viene dedicato alle attività di informazione, consulenza e formazione dei familiari e dei care givers.
La domanda, a cura del medesimo soggetto Non Auto Sufficiente o a cura del familiare o dell’Amministratore di sostegno o del Soggetto Proponente, sarà presentata, in primis, attraverso lo Sportello Sociale istituito dall’Ambito Sociale di Termoli, nonché attraverso il portale dell’Istituto nella specifica sezione del sito dedicata al Progetto a partire dal 2 maggio 2013. Considerata la specificità dell’utenza assistita la richiesta potrà avvenire anche attraverso il contact center telefonico dell’Istituto o attraverso i Patronati convenzionati con l’Istituto. Nel caso di giovani minori la domanda sarà presentata dal genitore “dante causa” o nel caso di orfano, dal genitore “superstite” o dal tutore.
In ogni caso, qualsiasi sia il canale sopra descritto utilizzato, la domanda verrà trasmessa attraverso i Servizi in Linea presenti sul portale on line dell’Istituto.
Chi fosse interessato/a, potrà richiedere ulteriori informazioni presso:

•Sportello Socialec/o sede amministrativa della Sirio Cooperativa Sociale (1° piano) – via Panama n. 26 Termoli (CB), aperto nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 13.00, o telefonando al numero 0875. 708129: assistente sociale dott.ssa Maria Assunta Iovine.

•Ufficio di Piano di Portocannone presso il Municipio in Via Madonna Grande n. 7, il martedì, giovedì e venerdì dalle 09:00 alle 12:00, o telefonando al n. 0875 599331: assistente sociale dott.ssa Maria Assunta Iovine, referente Ufficio di Piano dott.ssa Maria Cristina Fiorentino e responsabile Ambito Territoriale Sociale di Termoli dott. Nicola Malorni.
Potrà trovare informazioni utili anche sul sito internet inpdap.gov.it, consultando il progetto Home Care Premium.  


FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

      


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com