F U O R I  P O R T A  W E B
BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
TRA I PRIMI BLOG FONDATI IN ITALIA

www.guglionesi.com ● ANNO 21°
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali e/o pubblici.
È un'iniziativa culturale di
ARS idea studio.

Blogger fondatore Luigi Sorella
La Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.
Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta.
Cultura è anche innovazione nel comunicare il sapere.
È proprio perché immaginiamo una comunità migliore, in ogni senso, con umiltà mettiamo a disposizione della collettività il nostro impegno.

........
"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." (
Vincenzo Di Sabato)


 


Condividi
l'articolo:
 

HOMEPAGE FUORI PORTA WEB

 
Articolo consultato 2087 volte ● Archivio 8066 FPW

 Guglionesi 
“Palio di San Nicola. Giostra degli anelli”, tutela per lo svolgimento dell'evento


Onlus San Nicola
Pubblicato in data 12/7/2014 ● FUORI PORTA WEB © 2000

(Lettera di segnalazione alle Autorità competenti)

Da oltre 20 anni questa Associazione nel rispetto delle norme statutarie, programma e gestisce in maniera continuativa l’evento storico-culturale “Il Palio di San Nicola”. La manifestazione unica nel suo genere nel Molise, si ricollega alla devozione del popolo guglionesano a San Nicola testimoniato dalla chiesa romanica a Lui dedicata (anno 1049- prima della traslazione delle ossa di San Nicola nella citta di Bari ) attestato da un atto notarile del codice diplomatico del monastero benedettino delle isole Tremiti .
La rievocazione storica (anticamente denominata “CARAVELLA“) in costumi del 1100, abbandonata nel 1963 e ripristinata dopo un trentennio con la “GIOSTRA DEGLI ANELLI”, si pone come momento di recupero e di rafforzamento della identità del nostro popolo.
Prevede la suddivisione del territorio in Contrade e supera il significato della sua accezione storica per acquistare quello di valore trainante tendente ad innescare un processo di nuova aggregazione e di coinvolgimento di popolo con possibilità concrete di comunicazione col mondo dei giovani ottenendo sempre più un grosso successo di pubblico e di critica travalicando i confini regionali e attestandosi in campo nazionale (vedi da ultimo l’opuscolo turistico borghi e sagre 2014)


La manifestazione 2014, giunta alla sua 21^ edizione vedrà la partecipazione di oltre 600 figuranti di cui circa 300 di Guglionesi e altri 300 figuranti circa in rappresentanza di 5 regioni italiane (Molise, Abruzzo, Puglia, Lazio, Campania), coinvolgendo famiglie e giovani locali e richiamando turisti da ogni parte d’Italia nonché estimatori delle rievocazioni storiche che non vogliono mancare a questo appuntamento.
Durante questo ventennio, con lo spirito del volontariato abbiamo superato tanti ostacoli e posto in essere suggerimenti e consigli dell’Associazione nazionale Giostre e tornei e delle varie Commissioni di Vigilanza sui pubblici spettacoli col solo scopo di rendere la manifestazione sicura e partecipativa.
Purtroppo da alcuni anni per il rilascio dei permessi per lo svolgimento della manifestazione, non riusciamo ad avere un interlocutore che possa dare risposte precise, l’unica risposta che viene data dai vari amministratori è la seguente: “Dipende dal parere della Commissione di Vigilanza sui locali di pubblico spettacolo gestito in forma associata dall’Unione dei Comuni del Basso Biferno”.


Orbene, per meglio rappresentare il disagio che stiamo vivendo ed evidenziare con chiarezza,senza polemica alcuna, i fatti verificatisi col solo scopo di riuscire a sbloccare l’impedimento dello svolgersi di questa manifestazione, facciamo presente quanto segue:

1) ANNO 2013
- La richiesta di autorizzazione allo svolgimento della manifestazione è stata presentata e
protocollata al Comune di Guglionesi il giorno 08 luglio 2013;
- Il 05 agosto viene convocata la commissione di vigilanza per il giorno 06 agosto;
- Il 06 agosto la commissione (perfetta) non si riunisce per mancanza di componenti (presenti solo 2 su 7 convocati);
• Il giorno 06 agosto il Sindaco rilascia autorizzazione allo svolgimento del solo corteo
Storico e non della Giostra con la quale assegnare il Palio alla contrada vincitrice con la
prescrizione, fra l’altro, di mettere la staccionata per tutto il percorso.
Pertanto la manifestazione è stata annullata perché NON AUTORIZZATA nella sua interezza

2) A N N O 2014
- La richiesta di autorizzazione allo svolgimento della manifestazione è stata presentata e
protocollata al Comune di Guglionesi il giorno 22 maggio 2014;
- Il 18 giugno, a seguito di richiesta datata 16 giugno a firma del Segretario dell’Unione dei
Comuni del Basso Biferno abbiamo inviata al Presidente dell’U.C.B.B tutta la documentazione tecnica ed un bonifico di € 150,00 quale acconto per le spese di sopralluogo.
- A seguito di ciò il giorno 09 luglio u.s. si è riunita la Commissione di Vigilanza nella sede
Comunale e poichè non era perfetta per mancanza di n. 3 componenti, la seduta è stata
rinviata al 21 luglio p.v. ossia a 15 giorni dall’evento perchè qualche membro doveva
andare in ferie…..!!!!!.
Data la brevità del tempo a disposizione abbiamo chiesto di parlare per avere delle informazioni utili per un eventuale miglioramento della sicurezza o altro prima della riunione. Ciò che è scaturito lascia alquanto sconcertante, ci siamo sentiti rispondere da alcuni membri:……..Mettete una rete metallica ferma per ingabbiare il percorso….trovate un altro sito o andate al campo sportivo…… cosa credete che con una seduta si ottiene il parere? A Portocannone sono stati necessari 3 - 4 sedute………la documentazione tecnica è carente……non si capisce quali sono gli allegati….quando verranno i veterinari vedrete che vi chiederanno….. ecc… A nulla sono servite le argomentazioni e le giustificazioni poste a base delle nostre richieste ove abbiamo ribadito che il percorso, le caratteristiche del palco, dei materiali, dei sistemi di sicurezza occorrenti alla realizzazione della pista, sono gli stessi degli anni precedenti che avevano avuto il parere favorevole da parte della Commissione provinciale v.p.s. e dalla commissione locale, ci siamo sentiti rispondere con tono arrogante:” Lo vuole finire di dire la stessa cosa? Con lei non parlo più. Noi non dobbiamo indicare nulla, siamo qui per verificare e controllare.Voi proponete e noi verifichiamo.”

A questo punto le parole e le giustificazioni non servono più, è così evidente da non lasciare possibilità di equivoco che ci troviamo di fronte ad una netta chiusura per non far svolgere ancora una volta il Palio di San Nicola nonostante si è dato dimostrazione di voler proseguire sulla strada della normativa vigente per dare sempre maggiore sicurezza.
Ognuno deve prendersi le sue responsabilità e non cercare di fuorviare per evitarle.
E’ giusto e legittimo far osservare il rispetto della legge, ma non deve essere soltanto per questa Associazione, ma anche per altri eventi che si svolgono nel territorio del’Unione dei Comuni del Basso Biferno. Solo indicativamente: In diversi paesi associati dell’Unione dei Comuni del Basso Biferno vengono effettuate vere competizioni di equidi e altri eventi similari su strade asfaltate non solo nei giorni prefissati ma vengono ripetute nel periodo estivo per i turisti, mentre la“Giostra degli anelli” di Guglionesi, che “non è una competizione”, come già certificata da tecnici e commissioni di vigilanza pubblico spettacolo di altre regioni, ma è una esibizione equestre folkloristico ove un cavaliere alla volta in sella ad una cavallo deve centrare un anello, non può svolgersi.
Per concludere,aspettiamo con ansia la riunione del 21 luglio p.v. per conoscere il parere della Commissione e la successiva risposta del Sindaco ricordandoci che il Palio è un risultato frutto di un tenace lavoro di tutti coloro che amano il proprio paese nella sua semplicità, e parte dal presupposto che questa è la festa della comunità che va salvaguardata per l’avvenire non schivando le difficoltà, bensì innovando e coinvolgendo sempre le nuove generazioni e soggetti interessati..

Alle SS.LL. si chiede di intervenire, affinchè nelle forme di legge venga tutelato e garantito lo svolgimento della manifestazione e ci venga data la possibilità di continuare a fare qualcosa per il nostro paese e la nostra regione all’insegna delle tradizioni, storia e cultura del nostro territorio, favorendo il turismo e la conoscenza dei nostri luoghi basilari per una boccata di ossigeno alle nostre attività commerciali.

Certi di un loro interessamento, si porgono distinti saluti.  


FUORI PORTA WEB © 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.


Segui FUORI PORTA WEB sui social

      


Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare l'e-mail all'indirizzo

fpw@guglionesi.com






FUORI PORTA WEB

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog FUORI PORTA WEB


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com