Fondato nel giugno 2000 ●  www.ilmolise.net ● ANNO 20° ● Blogger Luigi Sorella

 

 

HOMEPAGE ILMOLISE.NET


Pubblicato in data 21/1/2019 ● Articolo consultato 148 volte ● Archivio 3329 ILMOLISE.NET

Guglionesi
"Rinascimento visto da Sud (Matera 2019)", opera di Guglionesi nella mostra d'arte europea


Luigi Sorella ● ilmolise.net

"Rinascimento visto da Sud. Matera, l'Italia meridionale e il Mediterraneo tra '400 e'500" è il tema della mostra d'arte europea che si terrà a Matera (in Basilicata) dal 19 aprile al 19 agosto 2019, nell'ambito della programmazione dei grandi eventi culturali previsti per le celebrazioni inaugurate - ieri sera dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella - per "Matera capitale europea della cultura 2019".

"Ma chi l’ha detto che il Rinascimento - cfr il website Rinascimento visto da Sud - Matera 2019sia stato soltanto un affare del centro e del nord? Proviamo a cambiare prospettiva, a partire dal sud. Dalle sponde di quel Mediterraneo che è incrocio di culture e di civiltà, di gente e di arti, da sempre. Scopriremo un Rinascimento diverso, che dialoga con Firenze, Milano, Roma e Venezia senza perdere la sua peculiarità. E sarà tutta un’altra storia. Questo l’obiettivo di “Rinascimento visto da Sud”, una mostra a cura di Marta Ragozzino, Pierluigi Leone de Castris, Matteo Ceriana e Dora Catalano che presenta una rilettura inedita su uno dei periodi più floridi del nostro Paese. Il percorso si aprirà con il Mediterraneo e ci condurrà verso Napoli, la Spagna, la Provenza e le Fiandre, una mappa che ritrae un mondo e gli artisti e studiosi che lo hanno popolato. Le opere, più di 180, provengono dai più prestigiosi musei italiani ed europei, e sono il simbolo di una cultura eclettica, che non dimentica le sue origini: i ritratti e le sculture si alternano a mappe e portolani, in un gioco di rimandi e interconnessioni che rimandano ad una cultura fatta di scambi e contaminazioni, il punto d’incontro tra Rinascimento e Mediterraneo".

Tra i curatori della mostra c'è anche la dott.ssa Dora Catalano, storica dell'arte, la quale in passato ha operato presso il MiBACT Molise, nonché profonda conoscitrice delle opere d'arte del Molise. La dott.ssa Catalano ha collaborato anche con autori di Guglionesi in pubblicazioni a carattere culturale sulla storia artistica di Guglionesi (cfr. "Guglionesi. Il convento di San Francesco", Palladino Editore, Camposso, 2003).

Grazie anche al suo interesse culturale - cfr FUORI PORTA WEB del 14.4.2011 "Dopo oltre 40 anni, a settembre tornerà il trittico rinascimentale con S. Adamo" - nel 2011 si riuscì finalmente a reintegrare nel patrimonio d'arte della Insigne Collegiata di Santa Maria Maggiore di Guglionesi il prezioso trittico della "Madonna con Bambino tra i santi Giovanni Battista e Adamo di Guglionesi", capolavoro assoluto dell'artista crivellesco Michele Greco di Valona (1505). La stessa opera, dunque, viene selezionata nell'autorevole esposizione d'arte a Matera, "Rinascimento visto da Sud", per raccontare la bellezza e la preziosità della cultura cinquecentesca anche in un piccolo territorio del Molise, testimoniato, riscoperto e valorizzato dal rinascimento adriatico.

"Dopo le esposizioni internazionali della "Madonna delle Grazie tra i santi Sebastiano e Rocco" (ancora un'opera iconograficamente straordinaria di Michele Greco di Valona) di qualche anno fa - ha commentato, nel suo annuncio in mattinata alla collettività, il parroco di Guglionesi don Gianfranco Lalli -, presso l'EXPO di Milano e la Giornata mondiale della Gioventù di Cracovia, ancora un motivo di consapevolezza dal patrimonio culturale dell'arte sacra di Guglionesi: il trittico di S. Adamo raggiungerà una collezione di opere dallo spessore europeo, immaginando, dunque, la preziosità dell'opera di Guglionesi anche nell'immagine più antica conservata del Santo Patrono qui a Guglionesi. Il colle di S. Adamo, il colle di Guglionesi ormai riconosciuto sempre più come il colle… della cultura".

Guglionesi amplifica il suo ruolo consapevolmente simbolico nella cultura cinquecentesca del rinascimento mediterraneo, attraverso il linguaggio universale della bellezza nell'arte sacra.

Foto redazione di FUORI PORTA WEB  

 


Per pubblicare su  ILMOLISE.NET: ma@molise.net 


ILMOLISE.NET

Sito non rientrante nella categoria dell'informazione periodica (Legge n. 62 del 7 marzo 2001)
.
Il sito non è finanziato con fondi di Enti istituzionali. È un'iniziativa culturale di ARS idea studio.
Note legali sull'uso del blog


ARS ● C.so Conte di Torino 15 ● 86034 Guglionesi (CB) ● Tel. +39 0875 681040 - +39 0875 518133 ● P.IVA 01423060704
Tutti i diritti riservati da Fuoriportaweb by ARSideastudio.com