BLOG FONDATO NEL GIUGNO DEL 2000
x

Un viaggio nella cultura non ha alcuna meta: la Bellezza genera sensibilità alla consapevolezza.

Luigi Sorella (blogger).
Nato nel 1968.

Operatore con esperienze professionali (web designer, copywriter, direttore di collana editoriale, videomaker, fotografia digitale professionale, graphic developer), dal 2000 è attivo nel campo dell'innovazione, nella comunicazione, nell'informazione e nella divulgazione (impaginazioni d'arte per libri, cataloghi, opuscoli, allestimenti, grafiche etc.) delle soluzioni digitali, della rete, della stampa, della progettazione multimediale, della programmazione, della gestione web e della video-fotografia. Svolge la sua attività professionale presso la ditta ARS idea studio di Guglionesi.

Come operatore con esperienza professionale e qualificata per la progettazione e la gestione informatica su piattaforme digtiali è in possesso delle certificazioni European Informatics Passport.

Il 10 giugno del 2000 fonda il blog FUORI PORTA WEB, tra i primi blog fondati in Italia (circa 3.200.000 visualizzazioni/letture, cfr link).
Le divulgazioni del blog, a carattere culturale nonché editoriale, sono state riprese e citate da pubblicazioni internazionali.

Ha pubblicato libri di varia saggistica divulgativa, collaborando a numerose iniziative culturali.

"E Luigi svela, così, l'irresistibile follia interiore per l'alma terra dei padri sacra e santa." Vincenzo Di Sabato

Per ulteriori informazioni   LUIGI SORELLA


31/3/2024 ● Cultura

Sgarbi: Michele Greco di Valona, equilibrio tra Vivarini e Crivelli traducendo la pittura veneta

Dall'arte bizantina al Rinascimento, nel 1505 arriva a Guglionesi un pittore albanese che si misura con la pittura di Carlo Crivelli, in una Madonna della Misericordia unica nella sua novità iconografica.

  Redazione FPW ● 155


Il critico d'arte Vittorio Sgarbi nella lectio magistralis illustra alcune tappe della storia della pittura italiana dal periodo bizantino al Rinascimento, richiamando nel viaggio culturale tra i tesori d'Italia anche le opere di Michele Greco di Valona custodite a Guglionesi nella chiesa di Santa Maria Maggiore.

L'iconografia unica della Madonna della Misericordia tra i santi Sebastiano e Rocco, con la straordinaria declinazione della Madonna delle Grazie (ossia nel latte della Vergine Madre di Dio) rappresentata nel nutrimento per le anime del Purgatorio, è raccontata dal critico d'arte quale "propaggine" della transizione stilistica tra i canoni del rinascimento adriatico nel contesto della pittura del Cinquecento italiano.

 


- Leggi gli articoli di FUORI PORTA WEB:
L'ultimo sospiro del "crivellismo" (L’interesse degli studiosi si è concentrato sul trittico della “Madonna con Bambino e i santi Giovanni Battista e Adamo Abate”, dalla desinenza artistica verso l’illustre pittore veneziano Carlo Crivelli)
---
Nel latte il nutrimento della "penitenza" verso la "salvezza" (L’interpretazione artistica della Madonna che dona fiotti di latte alle anime del Purgatorio è alquanto rara nell'iconografia sacra delle "Grazie")





© FUORI PORTA WEB

FUORI PORTA WEB © BLOG DAL 2000
Vietata la riproduzione, anche parziale e/o in digitale (e attraverso post sui social), senza autorizzazione scritta e rilasciata, esclusivamente, dal blogger fondatore.

Per pubblicare sul blog FUORI PORTA WEB inviare la richiesta di divulgazione all'e-mail: fpw@guglionesi.com